Ecco le risposte!

Di seguito un elenco delle domande più frequenti sui cerotti con le relative risposte.


I vostri cerotti contengono lattice/gomma naturale?

No, I nostri cerotti sono interamente senza lattice/gomma naturale. Comunque facciamo uso di una base adesiva di lattice nelle bustine di carta che proteggono i cerotti. A chiunque abbia una sensibilità elevata al lattice  è consigliato di evitare di toccare questi prodotti. Le eccezioni sono i cerotti in striscia e tutti i cerotti idrocolloidali che non sono sigillati in questo tipo di carta. Anche i detergenti per le ferite, le medicazioni sterili e le bende elastiche sono interamente prive di materiali di imballaggio in lattice/gomma naturale.

I vostri cerotti sono stati sottoposti ai test per le allergie da contatto?

I cerotti sono definiti dispositivi medici e sono quindi conformi ad una specifica direttiva UE. Tutti i prodotti rilasciati sul mercato sono sottoposti a numerosi test per verificare la loro tollerabilità sulla pelle: qualora risultino conformi ai requisiti, vengono dichiarati ”ipoallergenici”. Ciò non evita, tuttavia, che un ridotto numero di individui possano riscontrare reazioni della pelle durante l’utilizzo dei cerotti, così come alcuni individui possono risultare allergici a particolari alimenti. L’irritazione della pelle è spesso dovuta ad una pura questione meccanica che si verifica quando, alla rimozione del cerotto, viene asportato anche lo strato più superficiale della cute.

I cerotti non sono perforati. Come fanno a lasciare traspirare la pelle?

I cerotti sono fatti in poliuretano, un materiale plastico che, anche se non è perforato, consente alla pelle di respirare.

Di quale materiale sono fatti i cerotti e quali tipologie di adesivi o altri materiali sono utilizzati nelle diverse tipologie?

Generalmente, un cerotto è costituito da una pellicola di plastica rivestita da uno strato uniforme di adesivo ed una garza assorbente al centro della pellicola di plastica. La superficie rivestita di adesivo è coperta in parte da due strisce di silicone sovrapposte. La maggior parte dei cerotti si presenta in confezioni singole e sigillate, di carta.

Che cos’è l’idrocolloide?

L’idrocolloide è un materiale moderno che agisce come una seconda pelle flessibile. I cerotti di idrocolloide assorbono il liquido della pelle e creano un cuscinetto che allevia la pressione e protegge dagli sfregamenti. Tale materiale lascia fuoriuscire soltanto una piccola quantità di liquido e favorisce la creazione di un ambiente umido attorno alla ferita facilitando il processo di guarigione. In questo modo si accelera il processo di guarigione della ferita, si evita la formazione di croste e si riduce il rischio di comparsa di cicatrici.